Scuola Italiana Pizzaioli può vantare ben due certificazioni che la rendono la scuola professionale per pizzaioli migliore in Italia: la Certificazione del proprio Sistema di Gestione della Qualità ed il Percorso Formativo Certificato.

La certificazione del Sistema di Gestione della Qualità

Questa certificazione attesta che tutte i processi e le procedure che accompagnano un allievo da quando si iscrive a quando termina i corsi sono organizzati e gestiti secondo criteri di qualità . Tale certificazione è un ottimo strumento essenziale per un’azienda che fa della qualità, serietà e rigorosità del metodo, il proprio credo.

Il Percorso Formativo Certificato

Questa certificazione garantisce  il percorso formativo avanzato con caratteristiche definite per Master Istruttori della Scuola Italiana Pizzaioli.

Le caratteristiche definite e certificate sono:

  • selezione dei docenti
  • selezione dei partecipanti
  • modalità di esaminazione dei corsi
  • numero minimo di ore
  • comitato tecnico multidisciplinare

Lo scopo è la qualificazione delle caratteristiche tecnico-didattiche del partecipante al corso che alla fine potrà fregiarsi del titolo di Master Istruttore della Scuola Italiana Pizzaioli. La motivazione di questo percorso, scientificamente rigoroso e altamente professionale, è quello di garantire la presenza di docenti altamente qualificati ed aggiornati sulla materia, valutati in fase di selezione  che durante l’erogazione del corso da un Comitato Tecnico Multidisciplinare di elevata competenza e serietà. Tale comitato è costantemente informato ed attento sulle modalità della formazione e nella ricerca di sempre nuovi argomenti di approfondimento ottenendo così l’obiettivo di presentare ai futuri corsisti un’offerta formativa sempre qualitativamente elevata nell’ambito della pizza.  Il Percorso Formativo Certificato è garanzia di qualità didattica, serietà e professionalità.